Laboratori

In parallelo alla didattica fornita negli insegnamenti ufficiali, il Corso di laurea offre laboratori validi per l'acquisizione di CFU (Area F). La caratteristica di tali laboratori è quella di prevedere la partecipazione attiva dei presenti e di sviluppare competenze operative e professionali specifiche.

  • I laboratori hanno una durata di 30 ore e consentono ai partecipanti l'acquisizione di 3 CFU
  • I laboratori prevedono un numero massimo di partecipanti, fissato dal docente sulla base delle attività previste e della strumentazione richiesta. Mediamente, si prevede un numero di 20 partecipanti
  • Sono ammessi ai laboratori solo gli studenti che, per l’anno accademico che stanno frequentando, hanno in piano studi l’Area F
  • In conseguenza della natura partecipativa dei laboratori, gli studenti che liberamente si iscrivono a tali attività sono tenuti a frequentarle: il numero massimo di assenze consentite è del 25% delle ore di ciascun laboratorio
  • I docenti di ciascun laboratorio possono assegnare agli studenti delle attività di studio (lettura di testi, stesura di relazioni o brevi saggi, presentazioni in aula, attività pratiche…) necessarie per l'acquisizione dei CFU
  • Al termine del laboratorio NON è prevista una valutazione in trentesimi ma un giudizio di idoneità che porta all'acquisizione dei CFU
  • Gli studenti dei corsi di laurea di vecchio ordinamento, impostati secondo il modulo 5-10, possono comunque frequentare i laboratori, maturando 3 CFU
  • I laboratori sono aperti anche agli studenti ERASMUS, che dovranno comunque sottostare al presente regolamento

 

Nell'anno accademico 2016-17 sono stati attivati sette laboratori, che si svolgeranno durante il 2° semestre.